Castrocaro, taglio del nastro per la rinnovata scuola Serri Pini

Questa mattina la sindaca Marianna Tonellato, assieme al vicesindaco William Sanzani, al Consigliere Pino Bacchilega, al sindaco del CCR Pietro Maria Piazza, e alla nuova Dirigente Reggente dell’Istituto Comprensivo Valle del Montone, Electra Stamboulis, è stato tagliato il nastro dinanzi alla Scuola Elementare Serri Pini, oggetto di un importante intervento riguardante l’efficientamento energetico.

L’intervento ha la realizzazione di cappotto esterno, la sostituzione degli infissi esterni con altri con vetro termico e profilo anticondensa, la realizzazione di impianto fotovoltaico da 20 Kw sulla copertura, e la sostituzione di n. 1 generatore nella centrale termica), per un importo contrattuale dei lavori di 757.700 euro più Iva.

Sono inoltre in fase di completamento i lavori di adeguamento antincendio sempre della scuola elementare Silvio Serri Pini, iniziati nell’estate del 2018 con la realizzazione della scala antincendio, la sistemazione dei percorsi e delle vie d’esodo, la gestione del deflusso in caso di emergenza, la realizzazione di due colonne montanti poste in prossimità dei vani scala per l’alimentazione di una rete naspi, l’aerazione delle scale con apertura di almeno 1 mq. in sommità, la distribuzione degli estintori, l’adeguamento degli impianti elettrici alla vigente normativa. L’importo complessivo dei lavori è pari a 200.000 euro iva inclusa con finanziamento interamente a carico del bilancio comunale

Precedentemente (estati 2016-2017-2018) era stato effettuato un intervento di miglioramento sismico delle strutture secondo le norme vigenti dell’importo complessivo di € 355.000,00 iva inclusa finanziato per 130.000 euro da contributo statale nell’ambito del piano straordinario per la messa in sicurezza degli edifici scolastici e per 225.000 euro con fondi del bilancio comunale. Impresa esecutrice: ditta Zambelli di Galeata.

“L’intervento – dice la sindaca Tonellato – è stato fondamentale per assicurare alle alunne e alunni una scuola elementare moderna, energeticamente efficiente, bella e sicura. Gli investimenti che questa Amministrazione Comunale sta dedicando a tutto il Polo Scolastico sono stati grandi ma di primaria importanza, posto che la salute, il benessere e la sicurezza degli studenti è il primo punto perseguito da tutti noi. Il polo è work in progress, c’è ancora da fare, ma con questi investimenti, e al termine della palestra, sarà un polo completo, green, accessibile e completo dal punto di vista didattico. Il futuro vedrà anche la realizzazione dell’ampliamento della Biblioteca: il progetto è già stato presentato, ora cerchiamo le risorse. Quello sarà il coronamento di un sogno”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui