Castrocaro: lutto cittadino per l’addio a Edoardo

Tutta Castrocaro si fermerà oggi pomeriggio per i funerali del piccolo Edoardo Bassani, morto annegato a 4 anni mercoledì scorso a “Mirabeach”, la piscina all’interno del parco di Mirabilandia.
La cerimonia
Il rito religioso si svolgerà alle 15.30 nella chiesa dei Santi Nicolò e Francesco, officiato dal parroco don Oreste Ravaglioli che, avendo guidato per anni specificamente la comunità di Pieve Salutare, conosce molto bene la famiglia del piccolo che risiede nella frazione della cittadina termale che si affaccia sulla Statale 67. Come ricordato, la sindaca Francesca Tonnellato – la cui figlia ha frequentato la scuola materna con la vittima – ha proclamato il lutto cittadino, chiedendo a tutti di stringersi attorno alla famiglia così provata dal dolore.
Dopo l’autopsia di sabato pomeriggio, che ha chiarito inequivocabilmente le cause della morte, l’inchiesta condotta dal procuratore di Ravenna Alessandro Mancini insieme al sostituto Daniele Barberini vede attualmente dieci indagati, tra i quali anche la madre di Edoardo. Ma pure il bagnino 18enne cesenate al quale il bambino di 10 anni, che per primo ha sbattuto contro il corpicino della vittima quando stava già galleggiando con la testa nell’acqua, ha dato l’allarme. Il piccolo testimone sarà sentito nei prossimi giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui