Castello “Città della Carrera” ora è anche sui cartelli stradali

CASTEL SAN PIETRO. Molti automobilisti li avranno già notati transitando sulla via Emilia: sono stati installati nei giorni scorsi alle entrate del territorio comunale i cartelli turistici che indicano che Castel San Pietro Terme è “Città della Carrera”. Nelle scorse settimane la giunta comunale aveva infatti deciso di attribuire ufficialmente questa denominazione alla città e di promuoverla con tutti i mezzi idonei e in tutte le occasioni opportune.

«La Carrera è una tradizione che si tramanda da 66 anni, ha una forte valenza culturale per il Comune di Castel San Pietro Terme e può essere inserita a pieno titolo nel nostro patrimonio immateriale culturale e sportivo – sottolinea il vicesindaco Andrea Bondi, principale promotore dell’iniziativa –. Da sempre l’amministrazione comunale e i cittadini di Castel San Pietro Terme dedicano grande impegno nell’organizzazione dell’evento, che ha anche un notevole impatto sul piano economico e sociale nel nostro territorio». «Abbiamo intenzione di realizzare un progetto di marketing territoriale, che generi tutto l’anno un ritorno di visibilità e di attenzione, del quale possano beneficiare il territorio comunale e le attività economiche e sociali in esso attive – aggiunge il sindaco Fausto Tinti –. Inoltre ci attiveremo per coinvolgere anche altre Amministrazioni ed Enti, in modo da dar vita ad un progetto ancora più ampio, in grado di generare ulteriori opportunità di promozione e sviluppo».

La Carrera Autopodistica, originale corsa di macchine a spinta per le vie del centro storico, unica nel suo genere, tenne la sua prima edizione il 19 settembre 1954, in occasione della Sagra castellana della Braciola di castrato, nata nel 1952, e tuttora costituisce l’evento principale del Settembre Castellano, insieme alla Sagra della Braciola. Attualmente comprende un insieme di eventi che iniziano a maggio e culminano nella Carrera Autopodistica, che si svolge nella seconda domenica di settembre, coinvolgendo gli sportivi castellani in prima persona e decine di migliaia di tifosi e spettatori (circa 30.000 ogni anno). La manifestazione è gestita dal Club Carrera, associazione sportiva diletta, il marchio Carrera è registrato a nome del Comune.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui