Castel Guelfo, un milione di euro per la nuova area sportiva

Un milione di euro per una nuova area sportiva a Castel Guelfo. Questo è quanto prenderà corpo nei prossimi anni, se tutto va come ipotizzato si parla di un inizio lavori nella tarda primavera massimo inizio estate del 2023, grazie all’arrivo di un importante finanziamento proveniente dal bando nazionale “Sport e periferie”. «Siamo molto soddisfatti – commenta il sindaco di Castel Guelfo, Claudio Franceschi – di essere stati tra i cinque o sei Comuni che hanno ottenuto il finanziamento nazionale, pari a 700mila euro. A questi dovremo aggiungere noi altri 300mila euro per poter chiudere concretamente un progetto di riqualificazione e rigenerazione urbana che la comunità aspettava da oltre un decennio».

In concreto, grazie a questo investimento, l’attuale campo sportivo di via 2 Giugno cambierà identità «diventando così – spiega Franceschi – un’area verde nel centro» e permetterà, più in periferia di realizzare una vera e propria cittadella dello sport. Stando alle ipotesi progettuali «la realizzazione dell’intero progetto, per permettere alle squadre di poter calcare questo nuovo manto, si aggira indicativamente sui due anni di tempo. Se l’iter non subirà intoppi – specifica il primo cittadino – entro l’estate del 2024 dovremmo riuscire a far dare i primi calci al pallone nella nuova struttura. Il tutto con partenza del percorso burocratico all’inizio del 2022».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui