Sei casi di Coronavirus a Cervia, Medri: restate a casa

Sei casi di Coronavirus a Cervia, Medri: restate a casa
Massimo Medri torna a indossare la fascia tricolore come sindaco di Cervia

Sono sei i nuovi 6 casi di Coronavirus a Cervia. Un dato che ha spinto Massimo Medri, sindaco della città a intervenire: <<Come comunicato in data odierna dall’Ausl Romagna si registrano nella nostra città 6 nuovi casi di Covid-19, che vanno a sommarsi ai 13 segnalati nei giorni scorsi. Si tratta di 3 donne e 3 uomini – ha spoiegato Medri – alcuni risultano avere avuto contatti in Lombardia, altri hanno avuto rapporti con pazienti già noti. L’Ausl ha disposto le normali prassi del caso e si è prontamente occupata di effettuare l’indagine epidemiologica e di isolare le persone che hanno avuto contatti con i casi, che ad oggi sono saliti da 13 a 19 nella città di Cervia. Per questo ricordo ancora una volta quanto sia necessario rispettare le norme igienico-sanitarie e tutte le regole imposte dal Decreto Ministeriale e dall’Ordinanza Comunale. Vi preghiamo ancora una volta di “Restare a casa.”>>

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *