Casalfiumanese. Vola nel dirupo con la mountain bike: è grave

Un uomo di 49 anni ha riportato ferite molto gravi dopo un volo di oltre 60 metri in una scarpata mentre stava effettuando una escursione in sella alla sua mountain bike.

L’incidente si è verificato ieri mattina. Un gruppo di amici si è direttoverso le colline intorno a Casalfiumanese per una escursione in bici. Fra loro c’era anche il 49enne, residente a Forlì,

Da Borgo Tossignano i ciclisti hanno imboccato il sentiero Cai 703 che si sviluppa ad anello passando da Monte dell’Acqua Salata con ritorno di nuovo a Borgo. Uno dei biker, giunto in un tratto particolarmente ripido e impervio, nell’affrontare una curva in discesa ha perso il controllo della bici ed è rotolato per molti metri nel dirupo sottostante.

Nella caduta l’uomo ha riportato un importante trauma cranico e toracico, accusando anche difficoltà respiratorie. Visto che la zona è impossibile da raggiungere per le ambilanze, i soccorsi sono stati assicurati tramite un elicottero speciale, dotato di verricello e con a bordo un tecnico del Cnsas, e dalla squadra del Soccorso alpino e speleologico dell’Emilia Romagna (Saer), stazione Rocca di Badolo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui