Casa Bottega, i migliori prodotti del territorio ordinabili on line

Sempre nel Cesenate, e in questo caso nel 2020 dopo il primo lockdown, è nato anche un altro progetto di spesa on line che promuove acquisti consapevoli e di qualità direttamente da artigiani e produttori del territorio. Si chiama Casa Bottega e ad animarlo sono stati Simone Ferrara e Riccardo Savani. «Il progetto CasaBottega è nato alla fine dell’anno scorso, quando un po’ tutti, in un modo o nell’altro, si era trovati a sperimentare la consegna della spesa a domicilio –spiega Simone Ferrara –. Noi, che già curavamo la consegna dei prodotti dell’azienda agricola “Trasp-orto” a San Mauro Pascoli, abbiamo pensato da un lato di allargare il raggio e dall’altro di unire la qualità e l’artigianalità dei tipici prodotti “da bottega” di produzione in questo caso locale, alla comodità e rapidità di riceverli a casa». In una parola, quella che tutti ormai hanno inserito nel proprio vocabolario, delivery. Un termine inglese che in questo caso si riempie di contenuti strettamente legati al territorio. «L’idea è proprio quella di valorizzare i prodotti artigianali e insieme chi li fa, che siano agricoltori, vignaioli, casari, apicoltori, microbirrifici, macellai e salumieri – continua Ferrara –. Il listino completo, e in continuo e ampliamento, è consultabile su una piattaforma e-commerce e anche una app per mobile completamente gratuita. In pratica quello che le persone ordinano on line entro le 24 di ogni giorno, se lo vedono recapitato il giorno dopo. La spesa ordinata passiamo a ritirarla noi nelle botteghe di riferimento, per poi portarle subito ai clienti consegnandola loro dove desiderano, a casa o al lavoro». Il servizio è attivo dal lunedì al sabato: da lunedì a venerdì con consegna nel pomeriggio in genere dalle 17 alle 20.30, il sabato dalle 12 alle 14. «Oggi copriamo gran parte del Riminese, Santarcangelo di Romagna, San Vito, Sant’Ermete, Santa Giustina, Poggio Torriana, Montebello, Camerano, Villa Verucchio e Verucchio, Bellaria Igea-Marina –spiega Simone Ferrara –. Nella provincia di Forlì-Cesena Gambettola, Cesenatico, Sala di Cesenatico, Gatteo, Gatteo Mare, Sant’Angelo, e ovviamente San Mauro Pascoli, San Mauro Mare, Savignano sul Rubicone».

Il paniere

In una spesa autenticamente del territorio come si propone di offrire Casa Bottega, cosa si trova nel paniere? Dopo un’ accurata ricerca, a dicembre scorso è stata inaugurata la bottega on line nella quale al momento è presente una ventina di produttori e trasformatori, fra questi: Caseificio Pascoli, Panificio Casalini, le cantine Tenuta Santa Lucia, I muretti, Sabbionari, Le Caniette, Frantoio Turchi Farm, La Macelleria di Santarcangelo e le carni e salumi della coop Saigi, i birrifici artigianali Renton, Mari alti e Bifor, Liquida, Pastificio Mancini, Pasta fresca Polini, apicoltura Praconi, Tenuta Saiano. «A breve introdurremo anche nuove specialità, ovvero il pesce e il gelato, anche una marca romagnola di Gin – conferma Ferrara –. Sposando la qualità di questi produttori riusciamo a veicolare anche un messaggio in un certo senso etico, ovvero quello di promuovere una filiera corta del prodotto e una economia circolare più sostenibile e a vantaggio dei piccoli che producono cibo nei territori».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui