Caos in piazza Tre Martiri a Rimini, arriva la polizia municipale

RIMINI. Pomeriggio di caos insopportabile in piazza Tre Martiri a Rimini. Un gruppo di animatori ha sparato musica a tutto volume per alcune ore al fine di intrattenere il pubblico di passaggio con dei balli di gruppo e promuovere così un bowling. Più e più volte sollecitati dai cittadini, sono intervenuti gli agenti di polizia municipale.

Al loro primo arrivo gli agenti – che non sono neppure scesi da una Panda bianca, limitandosi a chiedere di abbassare il volume con un gesto della mano – non devono essere stati presi troppo sul serio da vocalist e animatrici perché il baccano è andato avanti. Poco dopo le 17,30 i vigili urbani sono tornati e questa volta sono riusciti a fare interrompere un’attività promozionale certamente da record… per il fastidio provocato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui