Cane in balia delle correnti a Porto Corsini salvato dalla Capitaneria

Cane in balia delle correnti a Porto Corsini salvato dalla Capitaneria

RAVENNA. Grazie a un tempestivo intervento in mare la Guardia costiera di Ravenna è intervenuta salvando un cane in balia delle correnti. A dare l’allarme, alle 15.40, è stato il proprietario dell’animale che ha contattato la Capitaneria di porto segnalando che i suoi due cani che si erano gettati in acqua per fare il bagno a nord delle dighe foranee di Porto Corsini e che non riuscivano a rientrare. Un battello si è subito recato sul posto verificando la presenza di due setter in difficoltà a causa della forte corrente. I militari sono riusciti a recuperare una femmina di nome “Mia” mentre l’altro animale è riuscito nel frattempo a raggiungere autonomamente la riva.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *