Camera: Buonguerrieri candidata a Ravenna e Tassinari capolista a Cesena e Forlì

Il collegio uninominale per la Camera di Cesena e Forlì del centrodestra va a Forza Italia che piazza Gloria Saccani Jotti, nata a Reggio Emilia e parlamentare uscente (nel 2018 era stata eletta in Lombardi). Alice Buonguerrieri correrà invece sempre in un collegio uninominale per la Camera ma a Ravenna.

Nel collegio di Forlì-Cesena, nel plurinominale per la Camera Forza Italia sceglie Rosaria Tassinari, assessora al Welfare e alla Famiglia del Comune di Forlì ed ex sindaca di Rocca San Casciano, come capolista, seguono il ferrarese Matteo Fornasini e la ravennate Eleonora Zanolli, il quarto posto è invece dell’ex sindaco, oggi assessore del Comune di Gatteo Gianluca Vincenzi. Per il Senato, invece, la capolista nel collegio plurinominale, capolista è la senatrice Anna Maria Bernini, seguita dal senatore e coordinatore regionale di Forza Italia Enrico Aimi, Elena Vannini e Angelo Scavone.

La Lega invece nel collegio plurinominale per la Camera della Romagna e Ferrara mette capolista Davide Bergamini, sindaco di Vigarano Mainarda in provincia di Ferrara, seconda la parlamentare parmense Laura Canandoli, terzo Jacopo Morrone, candidato anche nel collegio uninominale della Camera di Rimini, quarta la parlamentare uscente di Riccione Elena Raffaelli. I candidati della Lega nel collegio plurinominale del Senato di Romagna, Bologna e Ferrara sono: Lucia Borgonzoni, Cristiano Mauri, Veronica Pontis e Michele Facci.

Fratelli d’Italia alla Camera affida il ruolo di capolista del collegio Romagna e Ferrara al piacentino Tommaso Foti, parlamentare uscente, seguono Ylenja Lucaselli, anche lei emiliana e parlamentare uscente, l’emiliano ex leghista Gianluca Vinci e al quarto posto la coordinatrice provinciale di Fratelli d’Italia Alice Buonguerrieri, che corre anche nell’uninominale a Ravenna. Al Senato, capolista del plurinominale è il senatore di Ferrara Alberto Balboni, seconda la vicesindaca di Brisighella Marta Farolfi che è candidata anche nell’uninominale Senato di Cesena Forlì e Rimini, poi Marco Lisei, bolognese e consigliere regionale, e Mimmo Spinelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui