Calciomercato, Ravenna abbandona Tomei: per la porta spunta Merelli

Aspettando che il Livorno, dal quale è in atto un autentico fuggi fuggi, dia il via libera a Cristian Sosa per raggiungere Ravenna, la pista che porta a Matteo Tomei invece si è nuovamente chiusa. Per la porta, allora, al Ravenna è stato proposto Davide Merelli, classe 1996, in uscita dal Padova. Cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta, Merelli ha giocato anche a Forlì nel 2015/16, poi una volta passato al Padova nello scorso campionato era finito a gennaio a Rieti, nel girone C, dove aveva sempre giocato titolare (8 presenze) prima dello stop del campionato. Al Ravenna è stato offerto anche il centrocampista Domenico Rossi, classe 2000, cresciuto nel vivaio del Como ed a Venezia dall’estate del 2019.

Intervento per De Grazia

De Grazia sarà operato per la frattura della tibia rimediata nel match contro l’Arezzo, proprio mentre stava andando in porta. I tempi canonici di recupero si aggirano attorno ai due mesi, quindi al momento è possibile prevedere il ritorno tra metà e fine marzo.

Anticipo

Febbraio sarà mese di turni infrasettimanali e di anticipi. Sabato 30 gennaio Ravenna-Legnago si giocherà al Benelli con inizio alle 17 e non è difficile che stessa sorte due settimane più tardi possa toccare a Ravenna-Modena di domenica 14.

Calendario benefico

È disponibile il Calendario realizzato dal Ravenna con le immagini della RFC Academy, fotografie in allenamento in attesa di poter disputare i rispettivi campionati. Il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza alla Pediatria dell’Ospedale Santa Maria delle Croci. Si può acquistare il calendario a 10 euro presso Sporty (via Allende 52, di fronte al Cinema City) e Supporter Fan Shop (Via di Roma, 81).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui