RAVENNA – Dopo aver presentato ieri il tecnico Beppe Magi, il Ravenna si è tuffato sul mercato. Le prime ufficializzazioni arriveranno nei prossimi giorni, ma già da giorni è stato raggiunto l’accordo con il centrocampista Serena del Padova e con il trequartista Sereni del Mezzolara. Ieri c’è stato di fatto un terzo “ingaggio”, quello di Gianmarco Gabbianelli, fanese classe 1994, che con 10 reti è stato protagonista importante della cavalcata trionfale del Campodarsego verso la Serie C (il club veneto ha poi rinunciato a salire tra i professionisti e si è autoretrocesso in Serie D). Gabbianelli, poliedrico giocatore, nato mezzala, avanzato sulla trequarti e in questa stagione sbocciato come attaccante esterno, giocherà ugualmente tra i professionisti ma con la maglia del Ravenna. Il diesse Sabbadini era interessato da tempo a Gabbianelli, il tecnico Magi poi ha dato il benestare definitivo ad una operazione già in dirittura di arrivo. Altri nomi che interessano sono Calderini e Belcastro. Elio Calderini, classe 1988, è una seconda punta di categoria che negli anni non si è mai segnalato per bottini particolarmente ricchi (top a Cosenza con 9 reti) ma che è stato sempre funzionale al gioco della squadra. Magi lo conosce bene in quanto l’ha avuto alla Samb due anni fa prima di passare alla Carrarese (22 presenze e 2 gol). Può interessare anche l’ex Imolese Luca Belcastro, in scadenza e in uscita dopo tre belle stagioni in rossoblù. Certa la conferma di Caidi, il Ravenna tratta per quelle di Jidayi e Giovinco, vicinissimi, e per il ritorno di Mokulu (il Padova ha dato l’ok, si attende il sì dell’attaccante).

Argomenti:

calciomercato

campodarsego

Gabbianelli

Padova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *