Calciomercato Cesena: ciao Agliardi,Butic e Zampano, Papa a Ravenna

Rebus-portiere a Cesena. Ieri il diesse Zebi ha incontrato l’entourage di Satalino, di proprietà del Sassuolo e obiettivo numero 1: si continua a lavorare ma non è stato ancora trovato l’accordo. Di sicuro il Cesena non farà un passi indietro in direzione Agliardi, che sta per accasarsi al Lumezzane (Eccellenza) allenato da Stankevicius e con centravanti Caracciolo, suoi ex compagni al Brescia. Sono saliti invece in B sia Butic (al Pordenone, che lo ha acquistato dal Torino), che lo svincolato Zampano (alla Reggiana). Il Cesena per i terzini lavora su Eleuteri e Celia, mentre in attacco piace Bentivegna, che ha lo stesso manager di Satalino.

Mentre l’Imolese pensa a sfoltire (il Monopoli è su Provenzano), il Ravenna, in attesa di festeggiare in settimana la riammissione in C riprende anche Jidayi in difesa, Papa a centrocampo e Mokulu in attacco. Si complica il ritorno di Giovinco, mentre gli ingaggi del trequartista Sereni e del portiere Tonti sono già certi, visto che da ieri si allenano agli ordini di Magi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui