Le Nazionali della Repubblica di San Marino sono pronte a tornare in campo per avvicinare gli impegni internazionali di settembre. Dopo aver ottenuto il via libera dalle istituzioni politiche sammarinesi a riprendere l’attività in deroga alle misure anti-contagio individuate dall’ultimo Decreto Legge emanato in territorio sammarinese, Varrella e Costantini hanno diramato le convocazioni per le prime sedute di allenamento a distanza di mesi. Sono 32 i giocatori che si presenteranno a Serravalle B, mercoledì 15 luglio alle 18:45, per lo stage della Nazionale di San Marino. Nei giorni immediatamente successivi il Commissario Tecnico ufficializzerà il programma per la settimana seguente. Nell’elenco firmato da Varrella torna a figurare anche Elia Benedettini, a distanza di circa 8 mesi dal grave infortunio al ginocchio che l’ha colpito pochi giorni prima della sfida casalinga con il Belgio e valevole per le Qualificazioni di EURO 2020. Come l’estremo difensore del Novara, anche gli attaccanti professionisti Nicola Nanni e Filippo Berardi saranno a disposizione del Ct mercoledì prossimo. uesta settimana segnerà anche il ritorno in campo della Nazionale Under 21 di San Marino, agli ordini del Commissario Tecnico Fabrizio Costantini. L’appuntamento per il primo allenamento di avvicinamento alla sfida interna con la Repubblica Ceca (2 settembre, San Marino Stadium) è fissato a giovedì 16 luglio, con inizio alle 19:00 presso l’impianto di Serravalle B. I Biancoazzurrini si alleneranno anche il giorno successivo, senza cambiamenti di luogo o orario.

Argomenti:

calcio

san marino

under 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *