Calcio serie C, il Cesena si arrende 0-1 al Sudtirol – GALLERY

Calcio serie C, il Cesena si arrende 0-1 al Sudtirol - GALLERY

Nella classica partita da 0-0 il Cesena riesce a cedere in casa anche al Sudtirol, che si impone al Manuzzi per 1-0 con un gol in contropiede. Avvio col botto da ambo le parti: dopo 3 minuti Mazzocchi, servito in area, rientra sul mancino calciando fuori a giro da ottima posizione. Dall’altra parte invece Zerbin rientra sul destro e trova il palo interno, con Valeri che allunga la gamba senza riuscire a raccogliere la respinta a porta vuota. Nel primo tempo il Cesena, complice anche diversi cross grossolanamente sbagliati, non crea più nulla mentre il Sudtirol sfiora lo 0-1 al 15′ con Fabbri (destro di poco alto dai 20 metri) e al 44′ con una punizione di Morosini che dopo una deviazione supera di un soffio la porta di un ormai spiazzato Agliardi. Inizio promettente di ripresa per i bianconeri: al 48′ Zerbin serve Sarao, che si gira in area e tira, con Cucchietti che blocca in due tempi. Poco dopo un bolide mancino di Valeri viene alzato in corner, mentre al 56′ Polak spintona vigorosamente Sarao in area su cross di Ciofi: il rigore ci poteva stare eccome. La partita si sgonfia fino al 77′, quando dopo una ribattuta su un cross di Zerbin parte il contropiede ospite con Petrella che, appena entrato, si fa tutto il campo indisturbato per poi battere Agliardi di sinistro da fuori area. Lo stesso Petrella potrebbe fare il bis all’84’ su liscio clamoroso di Sabato ma Agliardi si rifugia in corner. Il Cesena reagisce male allo 0-1 ma al 92′ ha la palla del pari col neoentrato Butic, che dopo un batti e ribatti in area trova una super risposta di Cucchietti sul suo destro ravvicinato. Dopo 5′ di recupero fischio finale dell’arbitro e altri fischi del Manuzzi per i bianconeri.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *