Calcio serie C, Rimini beffato al 95′ in casa della Feralpi (2-2)

Calcio serie C, Rimini beffato al 95'  in casa della Feralpi (2-2)

Un “quasi-capolavoro” biancorosso in casa della Feralpi Salò, con il Rimini che pareggia 2-2 sul campo di una delle grandi favorite per la promozione. Una occasione persa per i romagnoli dopo una ottima prestazione. Due calci d’angolo e due gol per il Rimini, micidiale sulle palle inattive grazie al piede educato di Candido. I biancorossi tengono bene il campo e passano al 40′ grazie a un eurogol di Scappi, bravissimo ad insaccare addirittura con un colpo di tacco volante di destro su tiro dalla bandierina da sinistra di Candido. Palla dall’altra parte e dopo un minuto la Feralpi pareggia subito con un colpo di testa dell’Airone Andrea Caracciolo, che manda le squadre al riposo sull’1-1. Nella ripresa secondo angolo e secondo gol del Rimini, con Ferrani che al 50′ vola più in alto di tutti e segna di testa l’1-2. La Feralpi prova a reagire ma fa soprattutto tanta confusione, con il Rimini che si difende con buon ordine. Grandi emozioni nel finale: prima De Lucia all’88’ nega il tris a Petrovic, poi al 90′ Scotti è super a neutralizzare il colpo di testa di Stanco. L’arbitro chiama 5′ di recupero e allo scadere una punizione battuta dal portiere De Lucia trova la spizzata di testa Stanco e il colpo del 2-2 di Mauri che piega le mani a Scotti.

Gli altri risultati finali del girone B: Piacenza-Modena 2-1, Gubbio-Virtus Verona 2-2, Padova-Fano 6-1, Sudtirol-Carpi 2-3.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *