VERONA – Grazie ad un eurogol di Matteo Chinellato al 6′ e all’incredibile autorete di Gianmarco Piccioni al 22′, l’Imolese vince il play-out di andata in casa dell’Arzignano (gara giocata allo stadio Gavagnin Nocini di Verona) e mette un’ipoteca sulla salvezza. La rete dell’1-2 finale incassata da Barzaghi al 91′, sugli sviluppi di un corner piuttosto dubbio, dà però una piccola speranza ali veneti, che però dovranno vincere con due gol di scarto il match di ritorno si giocherà a Imola martedì alle ore 17.30. Gol dell’Arzignano a parte, il debutto del tecnico Roberto Cevoli è stato comunque positivo.

Argomenti:

Arzignano

CEVOLI

Chinellato

Lega pro

Serie C play-out

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *