Calcio C, Nardi e Poluzzi parano i rigori, al Manuzzi è 0-0

Pareggio a reti bianche tra Cesena e Sudtirol, nell’anticipo della 17esima giornata di serie C. Partita dalle mille emozioni, da una parte e dall’altra che termina con un risultato bugiardo per quanto creato, ma deciso dagli interventi miracolosi dei portieri. Primo tempo frizzante e divertente con il Sudtirol che riesce anche a creare la prima occasione da gol con Fischnaller che trova la risposta sicura di Nardi. Poi alla distanza viene fuori il Cesena, squadra in evidente fiducia. L’occasione più clamorosa è al 29′ sui piedi di Bortolussi che si fa parare un calcio di rigore. Poi il Cesena continua a creare e va vicino al vantaggio almeno altre due volte con Favale e Ardizzone. Il secondo tempo si apre subito con un’occasione per Bortolussi che spara di poco a lato. A quel punto il ritmo cala drasticamente fino all’incandescente finale. All’82’ Nanni impegna severamente Poluzzi al terzo grande intervento della serata, mentre all’89’ Greco sbaglia il calcio di rigore per il Sudtirol ribattuto da un Nardi altrettanto presente. Un punto che forse non fa male a nessuno, ma che sicuramente non accontenta il Cesena che nei 90’ ha mostrato anche qualcosa di più rispetto alla capolista.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui