L’Imolese continua ad andare avanti a piccoli passi e torna da Mantova con un pareggio a reti bianche. La partita nel primo tempo è piuttosto brutta, caratterizzata da tanti falli e diversi errori in fasi di costruzione. Le uniche due occasioni sono salvate brillantemente dai due portieri che rispondo presente alle incornate di Milillo, prima, e Polidori poi. Decisamente più vivace e frizzante è la seconda metà di gioco che si apre subito con Gerbaudo che si divora il gol del vantaggio tirando sulla schiena di Rinaldi un tiro che sembrava destinato al gol. La risposta dell’Imolese è comunque importante e la squadra di Cevoli ha almeno un paio di occasioni per andare in vantaggio. La prima porta ancora la firma di Polidori che colpisce il palo su una girata al volo, la seconda è opera di Sall che, proprio all’inizio del recupero, sbaglia un gol già praticamente fatto dopo l’ottima azione di Morachioli. Nell’ultima azione è ancora il Mantova a sfiorare la rete con Zappa che tira da fuori area e colpisce la traversa e fa tremare non poco i romagnoli. E’ l’epilogo di un match che consegna giustamente un punto ad entrambe le compagini.

Argomenti:

IMOLESE

Lega pro

mantova

SERIE C GIRONE B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *