Calcio Serie C, il film “Est” match-sponsor di Cesena-Mantova

Per una volta non sarà un’azienda ma un film il match sponsor di Cesena-Mantova, gara valevole per il primo turno play off di serie C in programma sabato all’Orogel Stadium Dino Manuzzi. Stiamo parlando di “Est – Dittatura Last Minute”, del regista Antonio Pisu con Lodo Guenzi, Matteo Gatta e Jacopo Costantini, e alla cui produzione, insieme alla Genoma Films di Paolo Rossi Pisu, ci sono Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi, cesenate doc il primo, d’adozione il secondo, autori del libro “Addio Ceausescu” da cui è tratta la sceneggiatura.

E’ la storia vera di tre ragazzi che nell’ottobre del 1989, a poche settimane dalla caduta del regime comunista, partono da Cesena per un viaggio nei Paesi dell’Europa dell’Est tra Ungheria e Romania. E nell’avventura entra magicamente anche la passione per il Cesena di Maurizio Paganelli, in quegli anni presenza fissa in Curva Mare, che fa capolino più di una volta all’interno del film aperto non a caso dalle immagini rimandate dalla tv di un Cesena-Bologna 2-0 della stagione prima, deciso dalle reti di Domini e Agostini. Lo stesso Domini e Giampiero Ceccarelli, allora viceallenatore, sono i protagonisti di un cameo nelle ultime scene, quando vestono i panni di due avventori nel bar parrocchiale di Sant’Egidio dove fanno bella mostra le maglie bianconere dell’epoca.

Il marchio “EST” sarà visibile sui backled durante le conferenze stampa del pre-partita e del post-gara e allo stadio sui led di prima fila sfruttando così la vetrina nazionale che avrà l’incontro trasmesso in chiaro su Rai Sport. Nazionale come la diffusione che la pellicola sta ricevendo: oltre che a Cesena (Aladdin) e a Forlì (Astoria) è infatti in programmazione nelle sale cinematografiche di Bologna, Brescia, Cremona, Ferrara, Milano, Perugia, Pordenone, Ravenna, Roma e Udine.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui