Calcio Serie C, Atzori e Viali verso Imolese-Cesena

CESENA – L’Imolese chiude domani la sua stagione dei derby ospitando al Romeo Galli il Cesena alle ore 15. Tra i rossoblù ha recuperato in extremis anche Chinellato, che sarà il vertice del 3-4-2-1, con l’ex Ferretti e Belcastro a supporto. Nel Cesena potrebbe esserci una novità di modulo, con il 4-3-1-2 e Borello ad agire sotto il tandem offensivo composto da Butic, che su azione non segna dalla gara con l’Imolese dell’andata, e Caturano

Così il tecnico imolese Gianluca Atzori: “Con Viali il Cesena è migliorato molto perché cura maggiormente la fase di non possesso: adesso segnare al Cesena è più faticoso. Resta una buonissima squadra rafforzata anche dal mercato. Noi? Vedrò domani come starà Carini con la mano e di conseguenza deciderò: credo non ci saranno particolari stravolgimenti rispetto a Verona.Chiedo ai nostri tifosi di incitarci per tutti i 90 minuti: è il nostro stadio e dovranno farsi sentire più dei tifosi che arriveranno da Cesena”

Dall’altra parte, il cesenate William Viali dice: “Quello di domani è uno scontro diretto, dobbiamo fare i conti con la classifica e non ha senso pensare a quello che avremmo potuto fare. Dobbiamo fare i conti con la realtà e la classifica dice che Imolese-Cesena è uno scontro salvezza. Tra l’altro, incontriamo una squadra che ha un’anima, crede in quello che fa e lo fa bene. Ecco, chi farà le cose in modo migliore domani vincerà. Determinazione, fame e voglia di fare risultato faranno la differenza al di là del divario tecnico, che tra l’altro non è così ampio, perché l’Imolese a gennaio ha aggiunto elementi importanti in avanti come Chinellato e Ferretti a un giocatore molto forte e in grado di far saltare il banco come Belcastro”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui