Calcio, San Marino: Mirko Palazzi lascia l’ospedale di Varsavia

Mirko Palazzi è stato dimesso questa mattina dal Centralny Szpital Kliniczny MSWiA di Varsavia, dove è rimasto sotto osservazione da sabato sera in seguito all’infortunio all’occhio occorso in occasione della rete del 3-0 polacco. L’autore del gol, Tomasz Kedziora, è stato tra i primi a contattare il difensore sammarinese, esprimendogli il proprio dispiacere e augurandogli il meglio. Il peggio, sembra scongiurato: “Desidero ringraziare i medici della struttura ospedaliera di Varsavia – commenta Palazzi -, ho ricevuto un trattamento impeccabile e un’assistenza fantastica. Lo stesso vale per i rappresentanti della FSGC che sono stati tanto con me dopo questo imprevisto”. Palazzi sta bene e questo è quel che conta: nel pomeriggio raggiungerà Kielce, dove giocherà la Nazionale U21 di San Marino e farà rientro in territorio con la medesima delegazione. Nei prossimi giorni sosterrà una visita oculistica a San Marino e dovrà astenersi da qualsiasi attività fisica e sportiva per un mese. Cosa che gli impedirà di prendere parte alle sfide con Ungheria ed Inghilterra che, per quanto affascinanti e importanti, non varranno mai la salute di un ragazzo: “Sono ovviamente dispiaciuto. Ai ragazzi mando un grosso in bocca al lupo per la sfida di questa sera anche da queste righe, dopo averlo fatto nel gruppo whatsapp della squadra”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui