Calcio sammarinese, la Folgore raggiunge in finale La Fiorita

Sarà la Folgore a contendere il titolo di campione sammarinese a La Fiorita. Martedì sera la squadra di Falciano doveva solo vincere contro una Libertas che aveva a disposizione due risultati: è finita 3-1 per la Folgore. Dopo un primo tempo a senso unico ma senza reti, la Folgore è passata con merito in vantaggio alla prima azione della ripresa con una conclusione di Badalassi deviata da Sopranzi alle spalle del proprio portiere Gentilini. Ma Sopranzi poco dopo si riscatta e, alla prima conclusione della partita dei suoi, firma l’1-1 che manderebbe in finale scudetto la Folgore. Metà ripresa e Spighi inventa per Pasolini, che anticipa Pesaresi e riporta in vantaggio il team di Falciano. Che non si farà più riprendere grazie al rosso per Berretti, che al 72′ lascia in dieci la Libertas, e al 3-1 definitivo di Dormi all’89’.

Sabato 22 maggio alle ore 20.45 al San Marino Stadium la finale scudetto tra La Fiorita e Folgore, che giunge a questo atto forte di 13 risultati utili consecutivi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui