Al Club Hotel Dante di Cervia, una cena di gala per gli auguri di fine anno del Ravenna FC. Una famiglia in crescita costante per una serata con numeri da capogiro, sono stati infatti più di 650 i presenti, tra atleti, atlete, staff, famiglie e sponsor. Un momento conviviale per tutti coloro che giorno dopo giorno sono impegnati nel progetto giallorosso. La presenza più colorata e numerosa è stata quella del settore giovanile giallorosso la Rfc Academy, cui sono state rivolte le parole del responsabile Nevio Valdifiori, il quale ha ricordato come il lavoro costante di tutti sia indirizzato al miglioramento della preparazione dei ragazzi. La cena è stata l’occasione per portare avanti l’iniziativa benefica a favore del piccolo Giovanni con i giocatori della prima squadra hanno continuato nella vendita dei panettoni a fine benefico, ormai praticamente esauriti. Presente anche il direttore generale di Deco Industrie Paolo Geminiani, il cui contributo è stato fondamentale nell’iniziativa, che ha testimoniato come la realtà cooperativa da lui diretta sia stata immediatamente disponibile ad appoggiare con entusiasmo questa attività, un entusiasmo contagioso che si è rispecchiato nel grande successo riscontrato, un gesto di cuore che ha accomunato tutto il popolo giallorosso.

Folta la presenza di Ravenna Women, con il calcio femminile che anche a livello territoriale segue il trend nazionale, le ragazze tesserate sono infatti raddoppiate. Una presenza che è stata salutata con calore e soddisfazione da parte del presidente Samuel Gasperoni che ha ricordato come lo sport sia veicolo di grandi valori come l’uguaglianza e che finalmente anche a Ravenna le ragazze possano praticare lo sport che hanno sempre sognato che fino a qualche anno fa era “riservato” ai ragazzi.

Significativo l’intervento del presidente Brunelli, visibilmente soddisfatto per la folta platea, che nel fare gli auguri a tutti, ha ricordato come a maggior ragione in questo momento di difficoltà, i valori del gruppo e dell’unità devono essere tenuti ancora più saldi come percorso per superare il trend negativo. A chiusura della serata il taglio della torta e la lotteria con i premi gentilmente messi a disposizione dagli sponsor giallorossi per arricchire con qualche regalo e qualche ulteriore emozione una serata che ha riempito di sorrisi tutti i presenti.

Argomenti:

calcio femminile

Calcio Serie

ravenna calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *