Calcio, Operazione nostalgia a Cesena con Del Piero, Davids e Recoba

Calcio, Operazione nostalgia a Cesena con Del Piero, Davids e Recoba
Alex Del Piero in azione

CESENA. Dopo la vetrina internazionale degli Europei Under 21, il Manuzzi questa sera alle 20 si riveste a festa per ospitare il raduno di Operazione Nostalgia, che quest’anno, dopo i numeri in forte crescita della partita della scorsa estate al Tardini di Parma, ha pensato bene di alzare l’asticella organizzando una partita tra vecchie glorie della Serie A, più o meno “nostalgiche”, e una selezione di campioni spagnoli, LaLiga Legends. Stella indiscussa della serata sarà Alessandro Del Piero, ma il Manuzzi sarà calcato da fior di giocatori come Edgar Davids, Aldair, Serginho, Recoba, solo per citare alcuni nomi dell’Operazione Nostalgia Stars, e da Fernando Hierro, Morientes, Karembeu, Mendieta, Zambrotta, Mijatovic tra le fila di chi ha giocato nella Liga. Non mancheranno gli ex cesenati Sebastiano Rossi, il condor Massimo Agostini, e Dario Hubner, tra i più amati sui social dai tifosi nostalgici. La pagina social di Operazione Nostalgia, nata tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015 quasi per gioco su Facebook, negli anni ha incrementato a dismisura i suoi seguaci che non mancano di citare e postare foto con le più disparate maglie del calcio nostrano. Dopo il primo raduno a Piazza San Babila a Milano con 500 persone, il raduno è cresciuto sempre più passando per i 2000 partecipanti di Ostia, i 3500 di Nardò, e i 7000 di Parma, e ora Cesena si appresta a fare il pienone di entusiasmo. Bruciati infatti i biglietti dei distinti superiori e inferiori, da settimane sono in vendita quelli per la Curva Mare. Ci sarà anche la copertura televisiva in diretta di Dazn che trasmetterà l’evento in 9 paesi nel mondo. Il record è dietro l’angolo, il divertimento e lo spettacolo sono assicurati.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *