In una nota ufficiale inviata ai comitati e alle leghe, il presidente della Figc Gabriele Gravina ha specificato: “Preso atto, altresì, della sospensione delle competizioni nazionali giovanili organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico, deliberata in data 27 ottobre 2020 dal Settore stesso; si comunica che, per effetto di quanto precede, sono sospese fino al 24 novembre 2020 anche le competizioni organizzate dalla L.N.D. a livello regionale, nonché le competizioni organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico a livello nazionale e regionale. In relazione alle competizioni di livello provinciale e regionale e all’attività di base, attualmente sospese, è consentito esclusivamente lo svolgimento di allenamenti all’aperto e in forma individuale, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle altre misure di cautela, anche con la presenza di un istruttore/allenatore. Sono fatte salve eventuali disposizioni ulteriormente limitative dell’attività sportiva emanate dai competenti organismi delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano, nonché ulteriori sospensioni delle competizioni eventualmente-disposte dalle Leghe/Divisioni organizzatrici delle stesse”. Di seguito il comunicato della Figc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *