SAN MARINO – Cambia la sede di San Marino-Liechtenstein di Nations League valevole per la seconda giornata del Gruppo D2. L’incontro in programma martedì si sarebbe dovuto giocare al San Marino Stadium e invece andrà in scena al Romeo Neri di Rimini, con fischio di inizio alle ore 20.45. La Federcalcio sammarinese fa sapere che il motivo di questo cambio di programma repentino “è dovuto al fatto che il governo svizzero, cui il Liechtenstein fa riferimento in termini di misure anti-contagio, ha inserito San Marino tra i paesi per i quali si rende obbligatorio un periodo di quarantena al rientro nei propri confini nazionali. Naturalmente anche le attività media della vigilia sono soggette a modifiche dell’ultimo momento, in termini di luogo e ora. Il Liechtenstein sosterrà l’allenamento ufficiale nella giornata di domani al Romeo Neri, mantenendo l’orario inizialmente indicato delle ore 11. I primi 15 minuti saranno accessibili ai media interessati. A seguire, alle 12.30, il Ct e un giocatore della nazionale alpina incontreranno tv e giornalisti in conferenza stampa sempre presso l’impianto riminese. Per quel che concerne la Nazionale di San Marino, vista l’assenza di media ospiti interessati a partecipare, l’allenamento ufficiale è confermato per domani al San Marino Stadium con inizio alle ore 19. Anche in questo caso il primo quarto d’ora sarà aperto ai media accreditati. Cambia invece di ora e luogo la conferenza stampa dei Titani, fissata alle ore 16.30 presso la sala conferenza del Romeo Neri”.

Argomenti:

Liechtenstein

Nations League

romeo neri

san marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *