GIBILTERRA – Finalmente è tempo di ripartire anche per la Nazionale di San Marino, che oggi (ore 15, diretta su San Marino Rtv) si riaffaccia sulla ribalta internazionale. I ragazzi del ct Varrella fanno visita a Gibilterra nella prima giornata della Lega D Gruppo 2 di Nations League. Il match di oggi costituirà il primo atto di un girone a tre che vede al via anche Liechtenstein. A tal proposito, martedì sera (20.45) si giocherà San Marino-Liechtenstein.

L’analisi della vigilia di Franco Varrella ha affrontato anche il tema del nuovo format di Nations League. «Vedo opportunità aumentate e una notevole differenza rispetto a sfide impari con la prima nazionale del mondo (il Belgio, ndr) com’è stato nell’ultima campagna di qualificazione agli Europei. Ora lo stimolo è doppio: prima avevamo l’orgoglio di affrontare il meglio del meglio internazionale, mentre oggi c’è la possibilità di mettere a confronto lo straordinario mondo dilettantistico di San Marino rispetto al professionismo, ancora latente, di Gibilterra. Quello che mi auguro è di essere riuscito a trasmettere ai ragazzi la differenza di approccio che dovremo avere. Vorremmo giocare partite per riuscire a competere nella finalizzazione del risultato».

Argomenti:

Gibilterra

Nations League

san marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *