Calcio, la Serie C verso lo stop anche per il weekend 15-16 gennaio

La Serie C potrebbe fermarsi per un’altra settimana. Le dichiarazioni del presidente Ghirelli all’Ansa sono eloquenti, anche se l’ufficialità arriverà solo domani. “Attualmente ci sono 250 calciatori positivi al covid su 1700 nei club di Lega Pro: i modelli matematici ci dicono che i contagi aumenteranno nella popolazione nei prossimi giorni, dobbiamo prenderne atto. La salute – aggiunge Ghirelli – è un bene primario, noi come calcio dobbiamo ragionare da sistema: domani parlerò con il consiglio direttivo e deciderò in base ai dati aggiornati, ma la tendenza mi pare chiara”. Non si giocherebbe quindi nemmeno il 15-16 gennaio, spostando la ripartenza al 22-23. Da determinare il “destino” del recupero Lucchese-Imolese programmato per martedì 11, che a questo punto non avrebbe alcuna logica.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui