Calcio, la Roma sogna con i gol di Tammy Abraham: il bomber inglese con gli zii a San Mauro Pascoli

Che cosa hanno in comune l’As Roma e la Sammaurese Calcio? Niente, almeno fino a qualche giorno fa.


Il dado è tratto


In uno dei paesi simbolo della Valle del Rubicone abitano gli zii di Tammy Abraham, il nuovo centravanti di Josè Mourinho, acquistato dal Chelsea per 40 milioni di euro. Abraham è il nipote del sammaurese Federico Ceccorulli, per tutti “Cecco”, un passato nelle giovanili della Sammaurese e un presente nel commercio ittico. La moglie di “Cecco” è infatti la sorella del padre di Abraham, un talento del calcio inglese che nel giugno del 2019 ha già avuto un revival con San Mauro Pascoli.

Ritorno dai parenti

Nel 2019 l’Italia ha ospitato gli Europei Under 21 e l’Inghilterra deluse su tutta la linea nonostante la presenza di stelline come Foden e Abraham. Per una curiosa coincidenza, gli inglesi vennero inseriti nel girone “romagnolo”, con le gare in programma all’Orogel Stadium Manuzzi di Cesena e a San Marino. E per una incredibile coincidenza, venerdì 14 giugno 2019 l’Inghilterra Under 21 di Abraham si allenò proprio sul campo dello stadio Macrelli di San Mauro Pascoli.

Per il paese che diede i natali al poeta del Fanciullino e della Cavallina Storna bisogna risalire all’aprile del 1958 per trovare un evento sportivo di analoga portata. Quella volta fu la Juventus di Sivori e Boniperti a venire nel paese del Pascoli, in onore del trasferimento di Gino Stacchini. Quel 14 giugno 2019 fu una vera festa di paese: prima dell’allenamento venne suonato l’inno nazionale inglese e subito dopo… l’inno nazionale romagnolo, con le note di “Romagna mia” a riempire l’aria dello stadio Macrelli grazie alle casse dell’impianto stereo usato di solito dal locale Partito Democratico. E i selfie dei ragazzi del settore giovanile della Sammaurese erano praticamente tutti per Tammy Abraham, un romagnolo d’adozione che ha valicato il Rubicone e ora proverà a fare sognare il mondo giallorosso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui