Calcio, l’Imolese: “Le nostre gare casalinghe a Verona”

Incredibile a Imola, dove il club rossoblù ha indicato come sede delle gare casalinghe lo stadio Gavagnin Nocini di Verona. “L’Imolese Calcio 1919 – si legge in una nota – rende noto che, in merito all’adempimento in scadenza oggi relativo alla presentazione della documentazione da sottoporre alla Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi della F.I.G.C. sull’impianto sportivo a norma da utilizzare per la disputa delle gare casalinghe della stagione sportiva 2020/2021, si è proceduto ad indicare lo stadio Gavagnin-Nocini di Verona. Una richiesta di deroga necessaria in quanto i lavori attualmente in corso allo stadio Romeo Galli di Imola, per i quali la nostra società ha ottenuto tutte le rassicurazioni utili sul loro completamento entro la data di inizio del campionato di serie C 2020/2021, hanno subito un inevitabile ritardo nella fase di avvio a causa del periodo di lockdown. Con la presente intendiamo porgere un sentito ringraziamento per la disponibilità e la collaborazione al presidente della società Virtus Vecomp Verona, Sig.Gigi Fresco, agli uffici della Prefettura e del Comune di Verona ed al Dott.Nicola Izzo, commissario straordinario prefettizio del Comune di Imola”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui