Nessuna buona notizia per i colori biancorossi. Il Rimini Fc ha reso noto che il Tar del Lazio non ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Cesare Di Cintio, patrocinante della società biancorossa, contro la retrocessione d’ufficio del club decretata dal Consiglio federale. Il futuro dei biancorossi è quindi la Serie D. Da valutare ora se la società farà ricorso al Consiglio di Stato.

Argomenti:

Giorgio Grassi

Rimini calcio

tar del lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *