Al Frontemare, tempo di presentazione ufficiale per il nuovo Rimini targato Alfredo Rota, che ha esposto i suoi programmi e il suo modo di fare calcio in una attesa conferenza stampa. Il primo a prendere la parola è stato il direttore generale Antonello Sammarco: “E’ una grande responsabilità per me ricoprire questo ruolo e mi sento molto emozionato. Come dirigenza, speriamo di emulare le gesta di Bellavista. Per noi questo è l’inizio di un percorso difficile in una piazza gloriosa”. Sammarco ha anche annunciato che alle 15.30 di oggi la società biancorossa ha perfezionato l’iscrizione alla Serie D. Ha poi preso la parola il nuovo presidente Alfredo Rota, che nei giorni scorsi ha rilevato la società da Giorgio Grassi: “Voglio essere all’altezza della situazione – ha detto Rota, entrando poi in un tema caldo di questi giorni – il gruppo di Paesani a nostro supporto? Devo capire da chi è formato mi piacerebbe averlo con me ma bisogna che quel gruppo si presenti. Io non voglio essere una persona sola e voglio condividere questo progetto e ci sono possibilità di coinvolgere sia imprenditori locali che imprenditori esterni. Sono una persona introversa e poco espansiva, ma quando le cose le faccio, voglio farle bene”. (Video di Diego Gasperoni)

Argomenti:

Pelliccioni

Rimini calcio

Serie d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *