Calcio, il libro e la mostra: a Fusignano è il giorno di Arrigo Sacchi

La storia dell’Arrigo Sacchi sportivo è nota ai più e almanacchi, documentari, ore e ore di servizi televisivi raccontano in ogni dettaglio trionfi, sconfitte, gioie e dolori di uno dei più celebri e vincenti allenatori del calcio italiano ed europeo. Quella dell’uomo invece, intima e privata, l’ha raccolta e scritta Sergio Barducci (“Oltre il sogno”), giornalista e autore di libri e biografie di personaggi sportivi e imprenditori e di romanzi di successo al termine di un’estate trascorsa ad attraversare quasi quotidianamente le campagne dell’entroterra romagnolo, scendendo da San Marino per raggiungere Fusignano.
Oggi, a Fusignano, è il “Sacchi- day” e dopo l’inaugurazione della mostra che raccoglie tutti i suoi cimeli (taglio del nastro alle 17) al Museo Civico San Rocco si terrà la presentazione del libro di Sergio Barducci (18.30) con interventi dello stesso Arrigo Sacchi, dell’editore Roberto Mugavero e alcune letture di Saverio Mazzoni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui