Stop anticipato ai campionati di calcio dei Dilettanti, mentre vanno avanti quelli della Leghe di serie A, B e C. E’ quanto emerge dalle prime indiscrezioni del consiglio federale della Figc.   Una decisione attesa per quanto riguarda i dilettanti, mentre la decisione di proseguire con la Serie C respinge l’istanza presentata nei giorni scorsi dall’assemblea dei club di Lega Pro.  I campionati professionistici (Serie A, Serie B e Serie C) dovranno concludersi entro il 20 agosto. La stagione sportiva 2019-2020 terminerà a tutti gli effetti il 31 agosto. “La Serie D si ferma”, ha confermato il presidente della Lnd Cosimo Sibilia all’uscita. Le decisioni su chi sarà promosso e su chi retrocederà verranno prese nel prossimo Consiglio Federale in programma a giugno. 

Argomenti:

cesena calcio

coronavirus

imolese calcio

ravenna calcio

Rimini calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *