Calcio, Gianluca Atzori riparte da Malta: allenerà il Floriana

Avventura a Malta. Gianluca Atzori è il nuovo allenatore del Floriana Fc, una delle squadre più prestigiose del campionato maltese, campione nella stagione 2019-2020 all’insegna dell’Italia, perché all’epoca il presidente era Riccardo Gaucci e l’allenatore Enzo Potenza, che nella stagione appena conclusa era stato inizialmente scelto dall’Arezzo.

Le cose sono invece cambiate nell’ultimo campionato, del tutto deludente per i colori biancoverdi visto che il Floriana (squadra della città omonima, a pochissimi chilometri dalla capitale La Valletta) dopo il primo posto nell’anno precedente ha chiuso in 12ª posizione, quindi, oltre alla proprietà, ora cambia anche il tecnico. Sempre italiano, perché il nuovo presidente ha scelto Gianluca Atzori, che sarà annunciato in giornata e dirigerà il Floriana con uno staff a forte connotazione ravennate, dal momento che il secondo sarà ancora Carlo Simionato.

Ritorno al futuro

Per Atzori e Simionato si tratterà della prima esperienza all’estero, l’ultimo ingaggio per entrambi risale allo campionato 2019-2020 di Serie C con l’Imolese. Atzori subentrò a Coppitelli, prendendo la squadra rossoblù quando era ultima, la risollevò fino a permetterle di disputare i play-out ma venne esonerato prima di giocarli, a campionato fermo per il Covid, per dissidi con la proprietà. Di Atzori si era parlato per un ritorno a Ravenna, un anno fa, ma alla fine tra i quattro/cinque nomi in ballo la scelta cadde su Beppe Magi.

Passato illustre

Il Floriana è una delle squadre maltesi con una buona tradizione europea. Nel 1978-1979, ad esempio, disputò la Coppa delle Coppe, manifestazione ora scomparsa alla quale potevano accedere solo le vincitrici della Coppa della propria nazione, affrontando al primo turno l’Inter di Bersellini, che studiava per diventare campione d’Italia (cosa che accadde la stagione seguente) e battè i neroverdi 3-1 in trasferta e 5-0 a San Siro. Obiettivo dichiarato del Floriana per il prossimo campionato, con Atzori alla guida, sarà quello di tornare nell’ambito delle competizioni europee. Per quanto riguarda il campionato maltese, la prima classificata ha infatti diritto a disputare i preliminari di Champions, mentre le squadre dal 2° al 4° posto a quelli di Europa League.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui