Calcio, è stregata la prima di Costantini con la nazionale di San Marino

Una settimana fa era stata la neve ad impedire il “debutto” di Costantini con la nazionale maggiore di San Marino, ieri ci si è messo di mezzo il Covid. E’ così saltata per la seconda volta la seduta di allenamento che avrebbe fatto segnare l’esordio sul campo del nuovo corso guidato dal Ct Fabrizio Costantini. La motivazione stavolta è legata al giro di tamponi che come da prassi viene eseguito prima dell’attività: la misura precauzionale ha fatto emergere casi di positività al Covid-19 che hanno indotto lo staff a rimandare la sessione. L’attivazione puntuale di tutte le procedure previste ha consentito dunque di scongiurare ulteriori complicazioni per il gruppo squadra. Da stabilire, ora, quando la Nazionale potrà tornare al lavoro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui