Calcio, Diretta Imolese-Ravenna 0-2 finale (rivivi il live)

IMOLESE-RAVENNA 0-2

IMOLESE (4-2-3-1): Siano; Boccardi (12′ st Alboni), Angeli, Carini, Aurelio; Masala, Provenzano (30′ st Onisa); Piovanello, Polidori, Bentivegna; Tommasini (12′ st Lombardi). In panchina: 12 Nannetti, 5 Rinaldi, 13 Pilati, 4 D’Alena, 28 Della Giovanna, 23 Cerretti, 16 Sabattini, 29 Mattiolo. Allenatore: Pasquale Catalano.

RAVENNA (4-4-2): Tomei; Shiba, Codromaz, Boccaccini, Zanoni (1′ st Perri); Ferretti, Esposito (34′ st Rocchi), Fiorani (46′ st Mancini), Papa; Emnes (1′ st Martignago), Sereni (43′ st Meli). In panchina: 22 Raspa, 32 Albertoni, 25 Jidayi, 31 Fiore, 18 Rocchi. Allenatore: Leonardo Colucci.

ARBITRO: Petrella di Viterbo.

AMMONITI: Bentivegna, Boccardi, Zanoni, Tommasini, Perri.

RETI: 35′ pt e 17′ st Papa.

ESPULSO: 30′ st Bentivegna

NOTE: Partita a porte chiuse. Angoli 3-3.

49′ st Dopo i 4′ di recupero c’è finalmente gioia per il Ravenna conquista i 3 punti. Imolese-Ravenna finisce 0-2

48′ st Botta di Papa da 25 metri che evidentemente è in serata di grazia. Palla che si stampa sulla traversa a Siano battuto

48′ st Martignago riesce a difendere palla vicino alla bandierina conquistando il corner

46′ st Ultimo cambio per Colucci che inserisce Mancini al posto di Fiorani

45′ st Saranno 4 i minuti di recupero.

43′ st Dentro Meli per Sereni, ultimi minuti di sofferenza per il Ravenna che deve difendere il risultato

42′ st Cross di Masala in piena area, facile la presa alta di Tomei

40′ st Pullman del Ravenna a difesa della porta di Tomei che comunque non sta rischiando nulla

38′ st Cross di Perri murato da Alboni con la palla che scivola in corner. Guadagna tempo il Ravenna che vede sempre più vicino il traguardo

35′ st Punizione dalla distanza di Martignago che si perde abbondantemente alta sopra la traversa di Siano

34′ st Rocchi sostituisce Esposito

33′ st Destro di Masala ribattuto da Bocaccini in piena area piccola

32′ st Catalano inserisce Onisa per Provenzano

30′ st ESPULSO BENTIVEGNA! Il tre-quartista imolese perde palla al limite dell’area ravennate e per fermare la ripartenza di Shiba lo stende vistosamente, secondo giallo ed espulsione giusta

28′ st Bentivegna scivola al momento della battuta del calcio di punizione. Pallone che s’impenna e finisce lontano dalla porta di Tomei

27′ st Duro intervento di Perri su Masala, l’esterno viene ammonito

25′ st Possesso palla sterile per l’Imolese che ora inizia anche a lanciar lungo

23′ st D’esperienza Papa lascia scorrere il pallone verso il fondo dopo una buona azione dell’Imolese

21′ st Situazione estremamente complicata per l’Imolese che ora fa davvero fatica a rendersi pericolosa

19′ st Tiro dalla distanza di Bentivegna che però finisce altissimo sopra la traversa di Tomei.

17′ st Cross basso dalla sinistra di Martignago, Sereni allunga la traiettoria del pallone che finisce sui piedi di Papa che da centro area apre il piatto destro verso il secondo palo dove Siano non può arrivare

17′ st RADDOPPIO DEL RAVENNA

15′ st Calcio d’angolo per l’Imolese con la palla che va direttamente in porta, blocca in due tempi Tomei

13′ st Si sposta sul destro Martignago che lascia partire un tiro impreciso ed abbondantemente sopra la traversa di Siano

12′ st Doppio cambio per l’Imolese, dentro Alboni e Lombardi per Tommasini e Boccardi

9′ st Ferretti cade in area ma viene fischiato un precedente fallo in attacco dello stesso esterno. Poi Siano e Sereni finiscono a muso duro, l’arbitro non ammonisce nessuno

8′ st Shiba scippa la palla a Tommasini, l’attaccante di frustrazione lo ferma irregolarmente e si prende il giallo

7′ st Ora il Ravenna si difende con 11 uomini dietro la linea della palla

5′ st Inizio davvero incisivo per i Ravenna che ha sfiorato a più riprese il raddoppio

3′ st Tiro di Sereni dai 20 metri, blocca senza patemi Siano

2′ st Altra occasione per gli ospiti. Cross dalla sinistra di Zanoni, assist di Ferretti per Zanoni che dal limite dell’area piccola non trova la porta tirando sopra la porta di Siano

1′ st Subito Ravenna pericoloso. Azione personale di Sereni che entra in area e mette in mezzo il pallone, sul secondo palo non arriva Ferretti

1′ st Inizia il secondo tempo con il pallone tra i piedi dell’Imolese

Doppio cambio per il Ravenna prima iniziare il secondo tempo. Dentro Perri e Martignago al posto di Emnes e Codromaz.

Primi 45′ che vanno agli archivi in favore del Ravenna che conduce 0-1 il derby salvezza al “Galli”. Ospiti in vantaggio grazie al gol di Ferretti che chiude al meglio un’ottima azione dei suoi. Imolese che cerca di fare la partita, salvo però commettere tanti errori in fase d’impostazione e rendersi pericolosa con il colpo di testa di Polidori parato da un attento Tomei

46′ pt Dopo un minuto di recupero in cui non succede nulla arriva il dupplice fischio che manda le squadre a riposare negli spogliatoi. Ravenna avanti 0-1 al Galli sull’Imolese.

45′ pt Grande azione di Aurelio che viene lanciato in profondità e prima che la palla esca mette la palla in mezzo. Tomei tocca senza bloccare, poi Codromaz mette in corner

43′ pt Punizione sulla tre quarti di destra per l’Imolese, prova un’improbabile rovesciata Masala con la sfera s’impenna e viene liberata dal Ravenna

42′ pt Mancino di Ferretti dai 25 metri palla che non mette in difficoltà Siano che lascia scorrere sul fondo

40′ pt Continua ad essere estremamente solida la difesa degli ospiti che davvero non concedono nulla agli avversari

38′ pt Cambia ora il trend del match, l’Imolese non può permettersi i ritmi bassi se vuole andare alla ricerca del pareggio

37′ pt Cade in area Piovanello, Petrella non vede gli estremi per il rigore

35′ pt Triangolazione Emnes-Zanoni, il terzino conquista il fondo sulla sinistra mette in mezzo un cross basso su cui arriva Sereni. L’attaccante fa la sponda per Papa che dal dischetto lascia partire un sinistro potentissimo che buca Siano

35′ pt RAVENNA IN VANTAGGIO!

33′ pt Fallo durissimo e in ritardo di Boccardi falcia Zanoni. Petrella estrae il giallo senza pensarci due volte, ma Papa reclama addirittura il rosso

31′ pt Polidori si libera di Bocaccini e trova spazio per liberare il sinistro, palla che finisce ben lontana dalla porta di Tomei

29′ pt Punizione dalla fascia destra in favore dei padroni di casa, la battuta di Piovanello finisce direttamente sulla testa di Papa che spazza

28′ pt Primo calcio d’angolo anche per l’Imolese, allontana Emnes

26′ pt Gran parata di Tomei. Dopo una grande azione dell’Imolese Provenzano mette la palla in mezzo dove svetta di testa Polidori, palla nell’angolino dove il portiere ravennate si distende salvando i suoi

24′ pt Palla recuperata da Piovanello che si lancia in contropiede senza però trovare compagni con cui organizzare qualcosa di realmente pericolo

22′ pt Sin qui partita non bellissima, l’Imolese prova a fare la partita ma i tanti errori in fase d’impostazioni regalano break importanti al Ravenna

20′ pt Iniziativa di Piovanello che dalla destra si accentra e lascia partire il mancino, palla lontana dalla porta di Tomei

18′ pt Primo calcio d’angolo per il Ravenna, ribatte Provenzano sul primo palo

17′ pt Altro tiro dalla distanza questa volta ci prova Papa, il suo tiro finisce comunque docile tra le mani di Siano

15′ pt Masala supera in velocità Zanoni che poi lo ferma irregolarmente e diventa il secondo ammonito del match

14′ pt Ritmi bassi sin qui, le squadre hanno chiaramente paura esporsi troppo

12′ pt Tiro dalla distanza di Ferretti, si distende sulla sinistra Siano

10′ pt Costruzione dal basso per l’Imolese che fa fatica a superare il pressing ospite

8′ pt Tanti falli a centro campo, si sente l’importanza di una partita chiave nella lotta alla salvezza

6′ pt Bentivegna stende Fiorani in ripartenza e diventa il primo ammonito del match

5′ pt Fase di studio prolungata tra le due formazioni

4′ pt Cross basso di Bentivegna, libera l’area Bocaccini

2′ pt Primo guizzo di Ferretti che entra in area e cade, non arriva il fischio di Petrella

1′ pt Inizia il match, primo pallone tra i piedi del Ravenna

Buonasera e benvenuti alla Diretta Live di Imolese-Ravenna, derby valido per la 35° giornata di Serie C Girone B

I risultati del pomeriggio, con le vittorie del Legnago e soprattutto dell’Arezzo, rendono il derby di questa sera ancora più importante. In casa Ravenna una sconfitta suonerebbe come un de profundis, mentre la vittoria andrebbe a ritirare dentro la lotta per evitare l’ultimo posto anche l’Imolese. Insomma, una sfida da brivido.

Nell’Imolese, Catalano non recupera né Torrasi né Lombardi, che va comunque in panchina. Il tecnico vuole vincere e schiera contemporaneamente in campo le sue quattro punte: Piovanello, Polidori, Bentivegna e Tommasini. Nel Ravenna sono assenti Alari, Benedetti, Bolis, Caidi, Cesaretti, De Grazia, Franchini, Mokulu e Vanacore: Colucci opta per il 4-4-2 con Papa centrocampista di sinistra come contro il Cesena e con l’olandese Emnes preferito a Martignago in prima linea.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui