Calcio D, un positivo: l’Asl ferma la Sammaurese per 10 giorni

Domani è in programma il turno infrasettimanale della Serie D, ma nel Girone D non si giocherà la partita Sammaurese-Real Forte Querceta. La società giallorossa romagnola, infatti, è stata fermata dal Covid. Lo stop forzato è dovuto alla positività riscontrata a un giocatore sul luogo di lavoro, situazione che ha portato l’Asl Romagna a “tracciare” gli ultimi suoi spostamenti. Tra questi è emersa la presenza sul pullman insieme a tutti i compagni nella trasferta di domenica a Correggio, situazione che ha portato l’azienda sanitaria a mettere in quarantena tutti i giocatori. Inevitabile il rinvio della gara di quest’oggi al Macrelli, così come quella di domenica prossima in trasferta con il Sasso Marconi. I prossimi tamponi sono infatti previsti tra una decina di giorni e si rischia di mettere in forte discussione anche l’ultima di andata contro il Lentigione del 13 febbraio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui