Calcio D, Serpini oltre la sconfitta: “Ravenna, bene così”

Il test con l’Imolese ha fornito a Cristian Serpini buone indicazioni. I concetti tattici insegnati alla squadra iniziano a trovare applicazione e molte cose viste a Medicina sono piaciute, al di là di qualche sbavatura, al tecnico: «Questo è il momento in cui si guarda alla costruzione generale e occorre osservare i progressi su quella. Le partite spesso si vincono sui dettagli e magari questo spiega perché alla fine abbiamo perso. Il tempo per concentrarsi sui particolari verrà più avanti. Se qualcuno sbaglia un passaggio indietro di venti metri, forse può essere dovuto solo alle fatiche degli allenamenti. Ho visto invece un buon atteggiamento in campo e una chiara volontà di prendere il comando del gioco, che dovrà essere la nostra prerogativa. Se dopo il provino di Cervia non ero stato contento, questa volta devo fare i complimenti ai miei ragazzi».


Il ruolo di Spinosa

Osservato speciale è il centrocampo, poiché in quel settore il gioco di Serpini è abbastanza differente da quello di Dossena. Se quello dell’anno scorso aveva uno sviluppo verticale o con continui cambi di gioco, la manovra del nuovo tecnico è molto più palleggiata e ricca di rotazioni. Molto interessante la collocazione di Spinosa nel ruolo di trequartista, all’interno del 4-3-1-2. «Abbiamo provato delle posizioni di base – spiega l’allenatore – ma poi da quelle posizioni tutti si muovono e ruotano per giocare palla in punti del campo diversi e quindi devono prendere confidenza con le varie zone di gioco. Spinosa è un giocatore importante e credo abbia le qualità per stare in quella posizione».
Una piccola annotazione Serpini la dedica ai giovani: «Ne abbiamo di molto interessanti e dobbiamo portarli velocemente a livello dei veterani. Domenica nel secondo tempo è avvenuta una cosa strana: mentre i giocatori esperti cercavano di giocare semplice, i ragazzi sceglievano soluzioni complicate. Questo va evitato».
Domani alle 17.30 i giallorossi scenderanno di nuovo in campo a Crema contro la squadra locale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui