Domani nel Girone D di Serie D si sarebbero dovuti giocare tre recuperi: Prato-Ghivizzano, Real Forte Querceta-Lentigione e Correggese-Mezzolara. Tutte le tre gare sono però state rinviate per Covid-19, decisione che era già stata presa e che è stata ufficializzata in giornata. In totale, sono state rinviate 20 delle 33 gare in programma domani. Ormai la situazione, con il protocollo attualmente in funzione che consente di rinviare partite anche a fronte di una sospetta (se non accertabile entro il giorno della gara) positività, non è più sostenibile. La Lnd sta valutando un protocollo differente ma sta soprattutto prendendo la decisione di sospendere il campionato di Serie D per tutto il mese di novembre, per cercare in questo modo di far giocare i recuperi alle squadre che ne hanno accumulati in questo mese e mezzo di stagione (ad esempio il Varese deve recuperare addirittura 6 gare). La decisione del presidente Sibilia, inizialmente attesa per ieri e poi rinviata alla giornata di oggi, potrebbe slittare di un altro giorno, in quanto prima dell’annuncio si attende l’entrata in vigore del nuovo Dpcm.

Argomenti:

coronavirus

Covid-19

Lnd

Serie d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *