RIMINI – In casa Rimini siamo probabilmente alla vigilia di un nuovo, clamoroso ribaltone societario, con inevitabili strascichi anche sul settore tecnico. Nelle scorse ore Alfredo Rota ha imposto al diesse Tamai di bloccare ogni operazione di mercato in quanto sabato, quando il presidente tornerà dalle vacanze, ci saranno “importanti comunicazioni”.

Ribaltone

Ciò che Rota comunicherà sarà la vendita del 50 per cento della società a un imprenditore bresciano, che completerà poi l’acquisto dell’intero pacchetto tra 10 mesi, a fine campionato.Il nuovo investitore avrà la gestione tecnica della squadra e Michele Ciccone sarà quasi certamente il nuovo direttore sportivo.

Argomenti:

Rota

società

telenovela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *