Calcio D, Rimini: firma Semprini ma Pasquato sta per sfumare

Di tutto e di più. Sarà una settimana un po’ calda in casa Rimini. Al di là della conoscenza del nuovo girone di campionato, la squadra di Gaburro è attesa da due impegni e intanto sta per annunciare Jacopo Semprini.

Il doppio test

Prima il calcio giocato: ieri la società biancorossa ha reso ufficiali altri due allenamenti congiunti in questo precampionato fitto di appuntamenti. Del resto è un Rimini nuovo di pacca a cominciare dallo staff tecnico ragion per cui si è voluto subito pigiare il piede sull’acceleratore per cementare l’amalgama.

Quindi giovedì si torna in campo, di nuovo al Romeo Neri, per ospitare alle ore 20 la squadra sammarinese del Tre Fiori. Invece domenica alle 16 i biancorossi saranno di scena a Rovigo contro il Delta Porto Tolle che recentemente ha tenuto a battesimo il Ravenna. Questo vuol dire che domenica i biancorossi non esordiranno in coppa Italia.

Firma Jacopo Semprini

Intanto oggi in città il diesse Andrea Maniero incontrerà Jacopo Semprini, prodotto del settore giovanile biancorosso che era stato acquistato dalla Spal con la quale ha giocato nel campionato Primavera. Classe 2002, alto 1.87 centimetri, si tratta di un centrocampista centrale che quindi tornerebbe alla base.

Sfuma Pasquato

Quella appena iniziata doveva essere nei progetti la settimana decisiva per Cristian Pasquato. E alla fine lo sarà. Ma pare in negativo. Il fantasista patavino, che si allena da giorni con il Campodarsego, sembra abbia rinunciato al Rimini per tornare in Serie C. Dove? A Trento, formazione neopromossa e molto ambiziosa e molto “ricca”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui