Calcio D, Rimini e Ravenna: doppia festa con un poker di gol (4-0)

Non si ferma la marcia della capolista Rimini, che impone la legge del Romeo Neri anche al Carpi. I biancorossi di Gaburro si impongono con un nettissimo 4-0. Gli emiliani hanno resistito per un’ora, con il portiere Marietta sempre pronto a respingere ogni minaccia. Nel primo tempo al 12′ sblocca il risultato Mencagli, nella ripresa al 17′ st e al 20′ st doppietta di Greselin, quindi al 40′ st chiude il conto Tomassini.

Anche il derby Ravenna-Sammaurese termina 4-0. Doppietta di Calì al 30′ e al 41′, quindi al 44′ il tris è del nuovo arrivato D’Orsi, mentre al 47′ chiude il conto Lussignoli. Un derby senza storia al Benelli, con la Sammaurese a resistere bene per mezzora, per poi sciogliersi dopo il gol di Calì.

Nel girone C, la sfida-salvezza San Martino Speme-Cattolica è terminata 1-1.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui