Calcio D, Ravenna: da decidere il futuro di Prati

Sta per entrare nel vivo la nuova stagione del Ravenna con il raduno fissato per lunedì prossimo, 25 luglio, ed il primo allenamento targato Serpini che, al pari di tutta la preparazione, avrà luogo al Centro sportivo di Glorie di Bagnacavallo. Da definire il programma dei lavori, che potrebbe comunque non variare di molto rispetto ad un anno fa dal momento che non è cambiato il preparatore atletico della rosa del Ravenna.

Portiere in arrivo

E a meno di una settimana ormai dall’inizio della preparazione precampionato continua ad accumulare tessere il mosaico giallorosso. Oggi ad esempio, il direttore sportivo Andrea Grammatica dovrebbe perfezionare l’ingaggio del portiere Under che dovrà difendere la porta del nuovo Ravenna, un nome che figurava da tempo nel mirino della società romagnola. All’appello, considerando già definito l’arrivo dell’estremo difensore titolare, mancano ora almeno altri due Under, ovvero il secondo portiere e un difensore da poter schierare all’occorrenza titolare. Dovesse poi non restare Prati (in settimana ci sarà la soluzione), servirà anche un centrocampista Under da schierare nella linea mediana, oltre ad un vice-D’Orsi sulla fascia sinistra. L’unico reparto già completo è quindi quello offensivo, con Carrasco, Guidone, Marangon e Rivi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui