Calcio D, occhio Ravenna: il Trento punta sul bomber Saporetti

Mercato frizzante intorno ai pezzi pregiati del Ravenna 2021/22. Pochi, in verità, rientrano ancora nei piani della nuova rosa che il diesse Grammatica e il tecnico Serpini stanno cercando di allestire, ma ce ne sono due a rischio. E non si tratta di nomi banali, anzi.


Saporetti in bilico

Era abbastanza logico e scontato che le 30 reti stagionali di Simone Saporetti ne avrebbero fatto un obiettivo di mercato di diverse squadre, non solo in serie D. Su di lui si sta muovendo infatti con decisione il Trento del nuovo direttore generale Di Taranto.


Spinosa resta?


L’altro nome pesante, alla luce del rendimento offerto in stagione, è quello di Marco Spinosa. Le voci di mercato che lo riguardano parlano di un interesse sia dalla Lega Pro (Pontedera) ma soprattutto da due società ambiziose di serie D: si tratta del Carpi del diesse Sabbadini, ex giallorosso, e del Prato.
A parità di categoria il Ravenna è fortemente intenzionato a trattenerlo, la trattativa è a buon punto a prescindere dalla categoria della prossima stagione. La situazione non è ancora definitiva, ma filtra un certo ottimismo.


Quattro conferme


Per quanto riguarda gli altri giocatori della vecchia rosa Polvani si è già accasato ad Arezzo e lo stesso Antonini Lui è stato lasciato libero. Si vorrebbe invece confermare Grazioli, anche se si vocifera che il Lumezzane stia facendo carte false per averlo ma anche in questo caso, essendo serie D, il Ravenna non ha intenzione di mollarlo. Vicine, anche, le permanenze di D’Orsi e Prati. Resterà di sicuro anche il preparatore atletico Torelli, che ha raggiunto l’accordo per il rinnovo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui