Calcio D, l’applauso di Dossena: “Bravo il Ravenna a indirizzare la partita”

Chiude bene l’anno il Ravenna, che prima prende le misure e poi dilaga sul campo del Borgo San Donnino (0-3) confermando quella superiorità che del resto la classifica le concedeva chiaramente. Soddisfatto legittimamente, quindi, il post partita di Andrea Dossena, che può dirsi contento sia del risultato che del girone di andata della sua squadra: «Questo non era un campo semplice, contro un avversario che ha sempre provato a giocare a calcio come mi aspettavo. Siamo stati bravi a sfruttare un’occasione e indirizzare presto la partita. Poi sono arrivate altre due reti e, se proprio debbo fare un appunto ai miei, nel finale potevano incrementare il risultato, perché a parte il palo qualche opportunità poteva essere sfruttata. La prestazione, comunque, come sempre c’è stata».
A proposito del cammino del Ravenna nella fase ascendente del campionato, Andrea Dossena non porterà nell’anno nuovo alcun rimpianto su quanto è stato: «Esatto, rimpianti non ce ne sono perché la rosa era completamente nuova e io anche, quindi le difficoltà iniziali erano logiche e attese. Le abbiamo ridotte via via e adesso meritiamo qualche giorno di riposo. Ci faremo trovare pronti per il ritorno, che potrebbe non essere semplice per motivi extracalcistici – chiude il tecnico giallorosso – Quello che dovremo migliorare ancora è la concretezza in zona-gol, per il resto impegno e voglia di fare sempre la partita ci sono sempre state».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui