Il Forlì ha presentato il suo nuovo allenatore Massimo Paci e il nuovo diesse Carlo Di Fabio. “La squadra andrà rifondata al 99 per cento – ha detto il diesse – dopo la difficile scorsa stagione”.

Così il presidente Gianfranco Cappelli: “Ho capito che la prima molla che ha spinto qui Paci non erano i soldi, ma la voglia di lavorare, l’ambizione e la volontà di mettersi in gioco, quindi abbiamo scelto lui”.

Paci arriva carico ed entusiasta: “Prima del valore tecnico, valutiamo gli aspetti morali e cerchiamo uomini prima che calciatori. I miei ragazzi usciranno sempre dal campo con la maglia sudata. Il modulo? Ho in testa il 4-3-1-2 ma sono pronto a cambiare in base alle esigenze dei giocatori. Abito a Fermo, ma mi trasferirò presto a Forlì”.

Argomenti:

Calcio serie D

forlì calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *