Calcio D, Graffiedi applaude il Forlì capolista: “Ottimo l’impatto della panchina”

La vittoria di Scandicci (1-2) vale la vetta della classifica in coabitazione con la Giana Erminio e l’allenatore del Forlì Mattia Graffiedi si sofferma sui lati migliori del colpo in terra toscana. È un Mattia Graffiedi tanto tranquillo quanto soddisfatto quello che si presenta nella conferenza stampa post partita a Scandicci: “Sono molto contento della prestazione dei ragazzi, dal punto di vista tecnico non abbiamo fatto la nostra miglior prestazione, giocavamo comunque in un terreno molto pesante, ma ci siamo stati dal primo all’ultimo minuto. Ci tengo a sottolineare ancora una volta l’impatto della panchina e l’atteggiamento con cui siamo rientrati in campo nel secondo tempo dopo un finale di primo difficile”.
Poi Graffiedi continua mettendo l’accento su un aspetto certo non di poco conto a livello difensivo. “È vero, nel finale abbiamo rischiato grosso e ci è andata bene. Dovevamo chiuderla prima, perché le occasioni ne abbiamo avute diverse. Il gol del pareggio, invece è nata da una distrazione generale. Sono quei momenti di non lucidità che dobbiamo cercare di limare”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui