Calcio D, Gaburro: “Rimini, non sbagliare l’approccio”

Quasi un testa coda per il Rimini che domani nel fortino “Neri” (ore 14.30) ospita un Borgo San Donnino in crisi di risultati senza vittorie da otto turni. Così l’allenatore biancorosso Marco Gaburro alla vigilia. “Sono sfide in cui è fondamentale l’approccio mentale, bisogna prestare attenzione sul piano difensivo perché gli emiliani sono una squadra imprevedibile quindi dobbiamo essere bravi a incanalarla in un certo modo. Loro hanno cambiato parecchio rispetto all’andata ma hanno mantenuto una presidosozione al gioco. Il nostro ritorno al 4-3-3? Vedremo, d’ora in poi sarà un dubbio che mi porterò dietro ad ogni partita”. Assente capitan Tanasa (squalificato) e gli infortunati Andreis e Tomassini. Deratti alla fine ha recuperato ed è a disposizione. Sicuro il debutto da titolare per Callegaro. Rimandato l’appuntamento del ritorno di Arlotti che brama la sua prima presenza stagionale.

Allo stadio promozione per le donne (ingresso 1 euro) e gli under 18 (stessa cifra) accompagnati da un adulto (5 euro).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui